mercoledì 1 settembre 2010

Tre ricette per una serata arabeggiante...

…Prendo spunto e raduno alcune stuzzicanti ricette scovate in rete, alcune tra tante archiviate durante le visite ai blogs…
…Assaporo il piacere di apparecchiare la tavola con delle tovagliette americane, che praticamente adoro, dai colori caldi, comperate ancora quando non avevo un nido, ma ne sognavo tanto uno……Scelgo alcuni dei preziosi pezzi di stoviglie di artigianato siciliano acquistati a tranches durante le vacanze nel paese paterno che ben si sposano al tema della serata; accendo qualche candela…, metto su un po’ di musica Buddha-bar per enfatizzare e scaldare l’atmosfera…






L’insieme di questi piccoli beni, radunati nel tempo, ha fatto sì che nascesse questa soave serata domestica di fine estate… uguale tra tante, e non per questo meno piacevole, ma diversa nel tema, …per gratificare e ringraziare chi mi sta vicino ed onorare una bella unione…










Per l’hummus di ceci ho seguito le indicazioni dell’ArabaFelice, dopo aver lessato e sbucciato cecio-per-cecio (ah, che esperienza i-n-d-i-m-e-n-t-i-c-a-b-i-l-e……………).








Per la ciotolina con i pezzettini di pomodorini ciliegino insaporiti con olio evo, origano siciliano, basilico fresco, sale, pepe e peperoncino …ho usato la fantasia ed un po’ di praticità.



Per le melanzane al curry ho testato la ricetta di Fragole a Merenda, così come per la preparazione del chapati (che ci è piaciuto moltissimissimo)!





Nel frattempo c’era un branzinetto al sale in forno che si cucinava per noi ed una bottiglia di vino bianco che si versava da sé…

Una buona giornata!

6 commenti:

chechi ha detto...

per me l'hummus è un piatto divino, ma quando sostituiscono il prezzemolo con il coridandolo soffro! e mi raccomando: MOLTO aglio e MOLTO limone!

arabafelice ha detto...

Bravissima, così si fa!!!! E se poi non vuoi soffrire la prossima volta, dicono che passando i ceci nel passaverdure la polpa si separi magicamente dalla buccia...non ho provato, ma il consiglio viene da fonte certa...

Un bacione, e complimenti per la bella serata organizzata!

Oxana ha detto...

Urca che bella cenetta hai fatto!!! Brava!
Un bacione

la sissa ha detto...

Ciao Chechi! l'hummus era la priva volta che lo assaggiavo e mi è piaciuto molto! Sono rimasta un po' in dubbio sul bilanciamento dei sapori e sulla consistenza della mousse. Magari potessi assaggiarne uno fatto con le Vostre manine... così mi regolerei :-)
Ciao e buona giornata!

Ciao Stefania, ...avevo letto i commenti che consigliavano l'uso del passaverdure, ma non lo ho quell'arnesino... Devo scegliere accuratamente gli utensili poiché la mia microcasa non può contenerne molti. Comunque, scherzi a parte, e' fattibile anche sbucciarli uno ad uno; in due (Mezze-Mele), in terrazzo, poi, passa meglio!
Ciao!

Ciao Oxana! Mi piace prendermi cura e coccolare, anche con una cenetta sfiziosa, chi mi sta vicino.
Ciao e buona giornata di sole!

( parentesiculinaria ) ha detto...

Che bella la tua cenetta araba! Perfino il chapati... fantastica...
Grazie per la segnalazione del blog di Fragole a Merenda. Incredibile, ma non lo conoscevo...
A presto!

la sissa ha detto...

@(parentesiculinaria): provalo il chapati! ...è sfizioso per la sua originalità e versatilità! Lo usi come "tasca" e lo condisci con verdure grigliate, formaggi, salse... Insomma chi più ne ha (di idee)... più ne metta! Felice d'averTi indirizzato ad un nuovo blog!
Ciao!