martedì 7 febbraio 2012

Insalata tiepida di belga, pera e noci

Un frutto che non ha mancato un’occasione di sorprendermi è la pera.
Così da sola mi dice poco, ma accostata ad altri ingredienti esprime maggiormente la sua caratteristica dolce e morbida ..come in questa insalata, per esempio, che non ho riserve nel suggerire.

Lo spunto proviene (ancora) dal libro di Marco Bianchi “Le Ricette dei Magnifici 20”, ricetta che ho reinterpretato con il passaggio della pera e delle noci in forno (al cartoccio) espediente che, a mio avviso, ha enfatizzato il sapore degli ingredienti e reso, nel suo insieme, l’insalata piacevolmente tiepida.

Nulla vieta assemblare tutto a crudo o aggiungere qualche foglia di radicchio, un po’ di finocchio e ancora, per un piatto più ghiotto, del formaggio.. del quale haimè mi è rimasta la voglia per via della mia intolleranza :(



Ingredienti (per una persona):

- pera (kaiser o william): 1
- indivia belga: 250 gr
- noci: 5
- olio extravergine d’oliva, aceto balsamico, sale e pepe: q.b.

Procedimento:

accendere innanzitutto il forno a 180° C.
Sbucciare e tagliare a cubetti la pera, raccogliendoli in un foglio di alluminio insieme ai gherigli delle noci spezzettati grossolanamente a mano; irrorare con un filo d’olio extravergine d’oliva e chiudere il cartoccio.
Metterlo nel forno caldo a 180° per circa 20 minuti.
Nel frattempo, affettate l’insalata belga a rondelle sottili e disponetela in una insalatiera.
Aggiungete la pera e le noci scaldate e condite con un filo d’olio extravergine di oliva, aceto balsamico e pepe (p.s. e timo, come indicato nella ricetta, se vi piace l’idea).
Servitela tiepida.

Ho accompagnato questa insalata con del pane integrale fatto in casa dalla mia-dolce-indispensabile-metà ai datteri, nocciole e semi di zucca. ..BuoniSSimo da solo a colazione. Peccato sia già finito ^_^ (ehm, ehm ..sbatte le ciglia in modo ammiccante e tossisce contemporaneamente scongiurando una replica)



Buona serata :)

11 commenti:

Nepitella ha detto...

proprio mi piace!!! adoro frutta e verdura assieme ma lo sai :-) proverò di sicuro anche perchè devo rivalutare l'indivia belga! Buonissima serata

Spery ha detto...

bello l'abbinamento e geniale il pane! complimenti ad entrambi!

Spery di "babà che bontà"

donatella ha detto...

buona l'isalatina, gli abbinamenti mi piacciono proprio! le noci danno un tocco in più, speciale..

e quel pane è fantastico, lo vorrei proprio assaggiare!

la sissa ha detto...

@Nepitella: certo che lo so che il binomio frutta/salato ti stuzzica... Con l'indivia era la mia prima volta.. L'ho presa apposta per testare questa ricetta e...mi è piaciuta! Molto. Quindi partiranno altri esperimenti.
Notte cara..

@Spery: benvenuta, ti ringrazio dei complimenti!
A presto :)

@Donatella: il pane eh!? Goloso. Con un velo di miele di castagno poi..............
Nei prossimi giorni mi impegno con il premio che mi avete assegnato tu ed altre amiche.
Notte carissima..

Marianna ha detto...

hmm, che bontà le pere con le noci, io le uso con la rucola, devo assolutamente provare con la belga!..anche perchè faccio sempre fatica ad abbinarla a qualcosa..
mi segno la ricetta, grazie ;-)

sara ha detto...

Che bella ricetta, la voglio provare, sia in versione cruda che cotta! E complimenti alla tua bravissima metà, che ha cucinato un pane così goloso!

Monica - Un biscotto al giorno ha detto...

frutta e verdura insieme mi piace moltissimo! Poi la belga si presta particolarmente! Buonissima!

herbi ha detto...

certo che siete proprio una squadra fenomenale, tu e la tua dolcissima metà! l'insalata è sicuramente da provare e il pane fa molta molta gola!

xcesca ha detto...

che gola che mi fa questo pane! complimenti a te ed alla tua dolce metà! Anche l'insalata sembra davvero sfiziosa, me la mangerei a merenda ;)

la sissa ha detto...

@Marianna: buona anche con la rucola! Io questa insalata è la prima volta che la provo, è croccantina, mi è piaciuta! La sto iniziando a rivalutare per altri piatti.
Grazie della visita :) ed a presto..

@Sara: son sicura che ti piacerà!
Notte e grazie!

@Monica: per chi ama i sapori dolci è l'ideale perchè soddisfa quell'aspetto.
Un abbraccio..

@Herbi: ..sì, ci aiutiamo con piacere. Una volta panifico io, l'altra lui. D'altronde il corso per panificare l'abbiamo fatto insieme perchè ci piaceva ad entrambi.
Notte cara, appena riesco a capire come fare a commentare li da te, partecipo!
Ciao :)

@xcesca: grazie dei complimenti..
A presto :)

Luisa ha detto...

quel pane è stupendo... complimenti all'indispensabile-dolce-metà! baci