mercoledì 23 febbraio 2011

Vellutata di porri, pere, patate e zafferano

Le vellutate non rientrano sicuramente nel bagaglio tradizionale gastronomico della mia famiglia d’origine.
Sono delle portate che si sono fatte strada da sé pian pianino da quando ho abbandonato il nido sentendo il bisogno di confortare le cene con un pasto sano, leggero, caldo e soddisfacente.
Preparate in abbondanza sono diventate presto un’ottima strategia per il pranzo in abbinata a dei cereali bolliti a parte, scolati un pelino al dente, uniti ed amalgamati alla crema riscaldata contemporaneamente su fuoco dolce.
O, più agevolmente, servita inzuppando una fetta di buon pane.
Quella di oggi è una versione che mi ha catturato da subito, addocchiata quì, per via dell’accostamento "stravagante" alla frutta (che, di fatto, è impercettibile, ma stempera, assieme alla patata, il sapore del porro) e che si è rivelata un comfort food perfetto, dolce e delicato, da ripetere e riproporre nonostante la persistenza tra le mura domestiche dell’aroma rilasciato dai porri durante la loro cottura..
Quindi se come me avete in comune la cucina con il soggiorno, ma siete, muniti di Lampe Berger, provateci..




:: Vellutata di porri, pere, patate e zafferano ::


Ingredienti (per due persone):

- porri: 2
- pere mature: 2
- patate: 2
- zafferano: un pizzico di pistilli
- dado vegetale q.b.
- pepe q.b.

Procedimento:

riunite in una pentola (io uso quella a pressione), dopo averli lavati per benino, i porri, le pere e le patate sbucciate ed a pezzi e versate l’acqua: aggiungere poco dado vegetale.
Portate a ebollizione, ridurre la fiamma, coprire e fate cuocere per una ventina di minuti o fino a quando gli ingredienti diventano molto morbidi.
Minipimerizzate il tutto fino ad ottenere una crema.
Aggiungete il pepe, lo zafferano.
Aggiustate eventualmente la consistenza aggiungendo poca acqua oppure facendo asciugare il composto sul fuoco per qualche minuto.
Distribuite la vellutata nei piatti e servire.

Buona giornata!

6 commenti:

tiziana - the t time ha detto...

mi attrae molto... la proverò! un saluto sissa cara!

la sissa ha detto...

@Tiziana: carissima! ..sono esterefatta da tanta rapidità! Un buon proseguimento di serata e grazie del saluto :-)

Milen@ ha detto...

Anche per me non fanno parte del bagaglio gastronomico familiare e sono una recente scoperta :D

Katia ha detto...

Ciao Sissa, son molto contenta che tu abbia provato la zuppa e soprattutto ti sia piaciuta, ed e' un piacere conoscerti. A presto :)

la sissa ha detto...

@Milen@: sono così voluttuose queste portate che è un peccato non provarle in tutte le combinazioni.
Un bacino..

@Katia: benvenuta cara, oh sì.. è piaciuto eccome!! Mi piacciono queste idee sfiziose e fortunatamente posso osare anche con la Metà che mi da carta bianca!
A presto!

terry ha detto...

La crema di porri e patate la faccio spesso, l'idea della pera mi intriga! segno subito!