mercoledì 25 agosto 2010

Salmone orientalstyle

Quello di oggi è un piatto, approvato a pieni voti ed all'unanimità da tutti i componenti della famiglia (due, n.d.r.).
In verità si tratta di una salsina agrodolce, delicata, osabile anche da chi non ama troppo i sapori "non tradizionali" poiché il cibo marinato si impregna quando basta da sentire la nota dolciastra data dalla salsa di soia.
Non vi so dire dove l'ho vista, forse in qualche rivista o in qualche ricetta sul web, così ve la riporto, come la faccio io!


Ingredienti (per 2 persone):

2/3 fette di salmone (o, in alternativa, filetto di salmone)
1 lime

1 spicchio d’aglio
2 cucchiai di salsa di soia

5-6 foglie di menta fresca
2 cucchiaini di zucchero di canna
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
sale e pepe


Preparazione:


tagliate 1 lime a metà e spremete il succo riunendolo in una ciotola.
Aggiungete 1 pizzico di sale, l’aglio schiacciato, 2 cucchiai di salsa di soia, 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva, lo zucchero di canna e miscelate bene il tutto con una forchetta.

A questo punto aggiungete la menta, sminuzzata grossolanamente con le mani, e lasciate insaporire.
Lavate e sciacquate il salmone.
Tamponatelo con carta da cucina ed adagiatelo in una pirofila.
Versare sopra il condimento e lasciate marinare per almeno 10 minuti, girando le fette di salmone per fare insaporire bene entrambi i lati.




Preriscaldate il forno, modalità grill + ventilato, a 180°C.
Togliete il salmone dalla pirofila e sistematelo nella placca del forno foderata con un foglio di carta forno.
Infornare la placca posizionandola nella parte alta del forno; cuocere nel forno già caldo a 180° (grill + ventilato) per circa 10-15 minuti, girandolo per uniformare la cottura se necessario.
Sfornare e servire con una spolverizzata di pepe; guarnire con qualche fogliolina di menta fresca.
Ho provato a cucinare le fette di salmone in padella antiaderente (fuoco medio) e sono venute buone lo stesso!




Buon appetito!

10 commenti:

Oxana ha detto...

Ciao Sissa,
vedo che sei "fresca fresca" tra noi:)) Bravissima! Il tuo blog è molto bello e interessante, continui così!
Un bacione

Milla ha detto...

Ciao e benvenuta nella blogsfera!!! Ti copio subito questa salsina mi sembra perfetta per i nostri gusti! a presto

la sissa ha detto...

@Oxana & Milla: grazie della visita e dell'incoraggiamento! A presto!

arabafelice ha detto...

Per noi amanti del salmone questa marinata sembra perfetta!

E qui ti metto qualche idea per usare la tahine, visto che ne hai in quantità:

http://arabafeliceincucina.blogspot.com/2010/07/hummus-alla-terza.html

E non preoccuparti, anche se ti avanza, in frigo si conserva per mesi. Ciao! :-)

Babs ha detto...

ciao sissa,
intanto benvenuta tra i food blogger.
poi grazie per essermi venuta a trovare
infine complimenti per la tua nuova avventura!
ciao

€llY ha detto...

che bello avere una foodblogger come te a lavoro, sei molto brava e questa ricetta mi stuzzica l'appetito, io amo il salmone e mi piacerebbe provare a mangiarlo in altri modi.
Ciao e a presto ^_^

la sissa ha detto...

@Arabafelice: hehe... Grazie dei suggerimenti per l'uso della tahina.. Pensa che quel post l'ho avuto sotto mano ieri sera come spunto, assieme a quello di Babs, per preparare l'hummus per la cenetta orientaleggiante a lume di candele e buddhabar music, della quale vi renderò presto partecipi! Ciao Stefi, grazie della visita, è un piacere sapere che le foodblog che da anni seguo siano passate di qui!!!

la sissa ha detto...

@Babs: ciao e benvenuta a Te! È un pò dura avere tempo libero per partecipare in questa avventura, ...ma ci provo! A presto!

@€lly: Ciao e ben arrivata! ...vedrai che facile+veloce+saporito+light! Ciao a presto!

Alice ha detto...

Complimenti e ben arrivata nel mondo dei foodblogger :) questa ricettina sembra semplice e deliziosa, da provare assolutamente!

la sissa ha detto...

Alice: ciao e grazie del benvenuto che ricambio con gusto!
Corro subito a vedere il tuo blog......