giovedì 17 novembre 2011

Minestra di patate con piselli e sedano

Il rientro a casa non proprio alla buon ora col bavero alzato ed un doppio giro di sciarpa che lascia scoperti solo gli occhi, è reso prezioso dall’atmosfera che mi accoglie: ..una cucina in penombra rischiarata da una lampada Ikea e dai due faretti della cappa, un pò di musica in sottofondo, una pentola sul fuoco che si scalda con una ghiotta minestra fumante, la penisola gia apparecchiata, una candela, il tuo uomo raggiante che ti aspetta.
Preparata con un colpo di mano in pausa pranzo, adatta per quando si rientra a casa dal lavoro con il bavero alzato.



Ingredienti (per due persone):

- patate: 300 gr
- piselli sgranati: 150 gr
- sedano: 1 gambo
- porro: 1
- prezzemolo
- dado vegetale: q.b.
- olio evo
- pepe

Procedimento:

mondare il porro ed affettatelo finemente.
Lavare e pelare le patate e tagliatele a pezzetti.
Lavare il sedano, eliminando le foglie ed i fili che lo percorrono in lunghezza ed affettatelo finemente.
Riunire questi ingredienti nella pentola a pressione aggiungendo pochissimo dado vegetale e l’acqua necessaria e lasciare cuocere per una decina di minuti circa o, comunque, fino a quando gli ingredienti diventano morbidi.
Se vi piace, minipimerizzate il tutto per pochissimi secondi in modo da ottenere una consistenza meno brodosa.
Completare la minestra aggiungendo il prezzemolo tritato e il pepe.

(tratta da La Cucina del Corriere)

Buona serata..

6 commenti:

pips ha detto...

Anche a me piace tutto questo... tornare a casa con la luce così soft e il profumino di una zuppa sul fuoco ha un che di magico...

pannifricius delicius ha detto...

Slurpi, questa mi ispira proprio, potrei farla anche io la sera che ho i legumi sembra davvero appetitosa.

la sissa ha detto...

@Pips: ..eh già, fa scrollare dalle spalle la giornata lavorativa per ritrovare in un battibaleno il conforto ed il calore della famiglia..

@pannifricius: menomale che ti tento anche con queste zuppette coccolose e non solo con i biscottini!!
Ciao bella!

pannifricius delicius ha detto...

io stasera ho mangiato zuppa di zucchine e cipolle, slurpi slurpi

Margot ha detto...

Ciao, piacere di conoscerti con questa zuppa appetitosa. Essendo un'amante di minestre & co. apprezzo moltissimo !

la sissa ha detto...

@Margot: ciao! ..mi fa piacere fare nuovi incontri, se hai dato un'occhiata al blog le vellutate non mancano. Spero di averti dato qualche buon spunto! ..passo subito a curiosare da te. Grazie della visita :)