mercoledì 24 novembre 2010

Frollini al cacao

Il giorno 17 novembre scorso si è svolta l’inaugurazione della (mitica) fioreria Lunanuova dove sono cliente affezionata da un paio d’anni.
Acquisto solo li e non altrove.
Affezionata per la qualità, per il servizio e la cortesia, per il calore, la solarità e la genuinità che si respirano nella bottega.
Atmosfere d’altri tempi.
Ci vado proprio volentieri: le prime volte trovavo pretesti per entrare anche se non avevo acquisti da fare, solo per dare un’occhiata o anche una sola sninfatina al profumo di verde e fiori che aleggiava nel negozio e che mi faceva coccola prima di rincasare.
Col tempo la conoscenza formale è andata via via a sfumare e si è creato con la titolare (Lucia) un rapporto che è diventato, spontaneamente, affetto.
Questa bellissima inaugurazione ha visto coinvolta anche la clientela abituale che si è volontariamente offerta di collaborare preparando il buffet!
In ciò ho partecipato anche io per il fatto di essermi, tra le tante persone, proposta, ‘se avesse avuto piacere’, di preparare qualche cosa con le mie mani.
I preparativi domestici sono stati emozionanti poiché oltre al mio cavallo di battaglia, la crostata, avevo pensato di stupire Lucia e di farle fare, possibilmente, dei gridolini di gioia!
Ecco quindi l’idea dei frollini personalizzati con il nome del negozio, complice il mitico kit di letterine nuovo di zecca!
Lucia è “letteralmente” andata in delirio quando li ha visti!







Frollini al cacao
(ricetta tratta dal sito kucinare.it e dal libro "Cioccolato!" di T. Deseine)

Ingredienti:

- farina: 250 gr
- cacao: 25 gr
- burro freddo: 200 gr
- zucchero a velo: 100 gr
- tuorli d'uovo: 2
- sale: 1 pizzico
- acqua fredda: 15 ml

Procedimento:

preparare la frolla nel modo classico, mescolando farina, cacao, sale e zucchero.
Quindi aggiungere il burro tagliato a dadini e procedere alla sabbiatura degli ingredienti secchi strofinandoli tra le dita con il burro freddo fino ad avere un composto tipo briciole di pane.
Aggiungere poi i tuorli sbattuti con 15 ml di acqua fredda.
Impastare rapidamente.
Se necessario aggiungere ancora qualche cucchiaino di acqua fredda.
Formare una palla avvolgerla in pellicola e farla riposare in frigo per almeno 3 ore.
Stendere la sfoglia a 4-5 mm di spessore e ritagliare con le formine.
Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 12-13 minuti.
Far freddare su una gratella.



Questa frolla è la mia ricetta ideale e standard per i frollini al cacao e come base per le crostate.

9 commenti:

arabafelice ha detto...

Sono bellissimi, ed anche io voglio questo attrezzo per scriverci sopra!!!

tiziana - the t time ha detto...

quanto sono piacevoli le atmosfere d'altri tempi. ormai purtroppo rare, per questo è sempre una bella sorpresa trovarne sulla propria strada. e fantastici i tuoi frollini! credo non sia facile non prenderne un altro, e un altro, e un altro. e un altro ;)
buon pomeriggio!

Wennycara ha detto...

E ti credo, quello stampino fà impazzire chiunque :)
A parte gli scherzi, il merito è certamente del grande affetto che ti lega a questa cara signora, ed è bellissimo. Che favola ci hai regalato. Grazie!

wenny

la sissa ha detto...

Care tutte, buonagiornata!
Oggi mi sono concessa un pomeriggio dei ferie per godermi con serenità un trattamento lisciante dal parrucchiere, con I Pad e libro al seguito per dedicarmi questa pausa al meglio!

@Arabafelice: ah sapessi che soddisfazione questo stampino! È troppo simpatico e divertente usarlo! Ho lasciato le coordinate su dove trovarlo in rete nel post dei biscotti allo sciroppo d'acero! Chissà se anche la tua Metà si potrebbe divertire, come la mia, a fare il redattore capo... ;-)
Ciao Stefi..

@Tiziana: mi nutro di queste atmosfere. Mi fanno commuovere il cuore.. Ultimamente ne attraggo tante rispetto ad una volta.. Forse per il principio della legge dell'attrazione......?

@Wennycara: a piccoli passi ti farò vedere questo luogo così prezioso...
Ciao bella!

terry ha detto...

ma che bell'idea... hai avuto un bellissimo pensiero!....ma dov'è che vado!!! :) famme sapè!
baci

laura_53 ha detto...

Complimenti... per l'affetto che hai dato alla persona e all'evento ...brava...
Come Terry .. ma dov'è che vado ...?

tiziana - the t time ha detto...

sissa: oh sì cara! credo sia proprio quello. la legge dell'attrazione :)

la sissa ha detto...

@Terry e Laura: ciao care! Abbiate un pò di pazienza poiché vi porterò da lei tra breve..

@Tiziana: sono fermamente convinta che le energie che emaniamo influiscano il nostro quotidiano ed i nostri destini..
Ah, se lo fanno! (p.s.: bello ritrovarti tra i commenti del medesimo post..)
Notte cara..

Fico e Uva ha detto...

Mi sono letta tutti i post persi...questi frollini mi hanno catturato! Argh voglio anche io l'atrezzo per scrivereci su! L'hai preso on line??