giovedì 4 novembre 2010

Mini tortine allo yogurt, semolino e mandorle di Edda

Vedere questo cake sul blog di Edda mi ha fatto subito ringalluzzire i sensi!
Certo è che questo atteggiamento nei confronti delle ricette che vedo, scatta spesso quando all’interno c’è qualche ingrediente inconsueto e/o sconosciuto.
..Fatalità.
La conseguenza pratica è che la dispensa (una) trabocca di farine di tutti i tipi (..prendete fiato: grano tenero, semola di grano duro, autolievitante, integrale, di riso, di grano saraceno, di farro. Ed ancora: fecola di patate, farina di ceci, avena, farina di cocco, quella di mandorle, di pistacchi. Proseguo: manitoba, farina ai semini di girasole e lino per il pane, farina ai 7 cereali..).
Giusto ‘un paio’, insomma..
Alcune acquistate per curiosità, usate una volta ed archiviate.
Ora, pigiata tra tutte, c’è anche quella di semolino. :-|  Ecco!
Informo ufficialmente l’Indispensabile-Mezza-Mela, che condivide con me la rigurgitante credenza, che ho intenzione di riutilizzarla e …….mhmmm… finirla (sì, l’ho detto!).
..Prometto solennemente.

Come potevo prevedere, questo dolce si è adattato ai miei gusti: delicato, profumato e ‘romantico’ come dice Edda. Ho trovato, inoltre, che l’aroma di rum ci stesse benissimo!
Sto già studiando il prossimo dolce.. poiché il gusto del semolino mi è davvero piaciuto!

Ho fatto una mezza dose della ricetta poiché siamo in due; ultimamente faccio così perché una torta-formato-famiglia-classico per noi è davvero troppa ed in più, in questo modo, ho anche la possibilità di provare altre ricette ;-) ..Magari una con la farina di castagne (che mi manca!!??!?!) :-P



Ingredienti:

- burro di soia morbido: 30 gr
- zucchero: 50 gr
- yogurt di soia al naturale: 65 gr
- uovo: 1
- farina 00: 25 gr
- semolino finissimo: 25 gr
- farina di mandorle: 25 gr
- lievito per dolci: 1 cucchiaino raso
- aroma per dolci al rum: ¼ di fialetta

Per lo sciroppo:

- zucchero: 60 gr
- acqua: 75 gr

Procedimento:

scaldare il forno a 180° C.
Separare il tuorlo dall’albume e montate quest'ultimo a neve ferma con un pizzico di sale. Montare il burro con lo zucchero finché diventa cremoso.
Aggiungere lo yogurt, l’aroma di rum, il tuorlo, la farina setacciata con il lievito.
Infine aggiungere il semolino e la farina di mandorle.
Mescolare.
Incorporare l’albume montato a neve ferma, delicatamente e con movimenti dal basso verso l'alto (per conservare l'aria).
Versare in stampini rettangolare da plum cake imburrati ed infarinati.
Cuocere per 20 minuti circa, finché la superficie sarà dorata.
Lasciar intiepidire, sformare e farli raffreddare su una grattella.
Preparare lo sciroppo facendo bollire l'acqua con lo zucchero per 5 minuti finché quest'ultimo si sia sciolto. Spegnere e versare lo sciroppo caldo (ma non bollente) sulle tortine fredde.
Lasciate raffreddare.



Una buonissima giornata a voi :-)

7 commenti:

Lilly ha detto...

A si, che buone, poi con lo sciroppo.Deliziose!

Oxana ha detto...

Anche a te le ricette di Edda fanno pazie?;)) Bella ricetta, bravissima:))
Bacione

Luca and Sabrina ha detto...

Che dire, hai più farine di noi, pensavamo di essere quasi vergognosi nell'essere vicini a fare crollare il ripiano dove sono sistemate, poi conosciamo te e tiriamo un sospiro di sollievo, ci batti! Ma sai, non riusciamo a non comprarle, perchè tra la pasta fresca, il pane, i dolci, la voglia di sperimentare le farine servono tutte, poi magari siamo al supermercato e ci chiediamo "Ma ce l'abbiamo la tale farina o l'abbiamo finita?" e non ricordando o comunque per stare tranquilli, la mettiamo nel carrello! E poi se oggi volessimo rifare i tuoi deliziosi plumcake possiamo dire che abbiamo tutto...quasi tutto!
Baciotti e buon fine settimana
Sabrina&Luca

Wennycara ha detto...

Mmm sono bellissime, non sai quanto mi piacerebbe averle adesso per merenda :)
Buona domenica,

wenny

la sissa ha detto...

@ Lilly: ciao! Nella sua semplicità è un dolce con una marcia in più! Grazie della visita!

@ Oxana: devo dire che mi fanno impazzire anche le ricette della tua cucina.. Una di questa volte ti rendo omaggio..
Baci e buon inizio settimana!

@ sabina & Luca: :) eh he! Che ridere mi avete fatto! E io che pensavo di essere una tra molte!! Ed invece sono un caso da curare...!
...vi parlerò della dispensa delle spezie... Allora sì che mi dovrò vergognare.....
Ricambio il saluto!
A presto!

@ Wenny: tesora cara, omni presente tra queste pagine ad ispirarmi gioia..
Ciao..

terry ha detto...

Ti son venute stupende!!! tutto ciò che fa Edda è così romantico... e tu hai riprodotto ottimamente! e poi chissà che bontà!
bacioni!

Edda ha detto...

Carinissima l'introduzione e mi hai fatto tornare la voglia. Grazie! Son contentissima ti siano piaciute.